Finalmente l’autostrada Catania-Siracusa è una realta: ieri alle 18.30 è stata aperta al traffico il tratto Lentini-Villasmundo, ultimo tratto del percorso curato dall’Anas tra i due capoluoghi ionici. StradeIl nuovo tratto è di 14 km e completa il tratto Passo Martino-Lentini già aperto in estate. Nel 2010 verranno fatti dei lavori di ristrutturazione dell’attuale SS114 a due corsie Villasmundo-Siracusa che si trasformerà in autostrada. Da oggi 10 dicembre 2009 quindi si può andare da Messina a Rosolini senza dover lasciare la strada a scorrimento veloce.

Il tratto Messina Tremestieri – Catania San Gregorio è a pagamento gestito da Cas, il tratto Catania San Gregorio – Siracusa Cassibile è gratuito gestito dall’Anas, il tratto Siracusa Cassibile – Rosolini gestito da Cas e sarà a pagamento quando l’autostrada arriverà fino a Gela (CL). L’idea è quella di creare una circonvallazione della Sicilia, completando poi l’anello congiungendo il tratto da Gela a Trapani, già servita dall’A29.

L’apertura del nuovo tratto precede di undici giorni l’inaugurazione ufficiale a cui sarà presente il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, in modo tale da garantire ai cittadini l’utilizzo dell’opera gestita dall’Anas e realizzata dalla società Pizzarotti da subito.

Stefania Prestigiacomo, Ministro dell’Ambiente, ha comunicato:  «L’autostrada Siracusa-Catania sarà percorribile per far sì che i cittadini non debbano attendere un giorno più del necessario per fruire di un’opera attesa da decenni. Si tratta di un traguardo storico per le comunità della provincia di Catania e Siracusa».

GiBy