Non si può morire per festeggiare la festa d’Italia per la vittoria dei Mondiali di Calcio 2006. Un giovane di circa 20 anni è morto in mare durante i festeggiamenti. Il ragazzo e un suo amico sono saliti in un gommone, poi sono caduti e nel tentativo di risalire, uno dei due giovani non è piu’ riemerso. Una ragazza di 19 anni nella provincia di Potenza è uscita di strada con la sua macchina, la sua vettura si è ribaltata e la ragazza è morta all’istante. L’incidente è avvenuto prima dell’alba, stava tornando a casa dopo aver festeggiato con i suoi amici la festa italiana per la vittoria dei Mondiali. GiBy